VIDEO: Pellegrini nel Cyberspazio, tre giorni indimenticabili

IMG_6714 (960x640)

GROTTAMMARE – Un sogno nato l’estate scorsa diventato realtà. Grottammare è ufficialmente la capitale italiana del giornalismo cattolico grazie al meeting Pellegrini nel Cyberspazio, che ha visto dal 12 al 14 giugno, la partecipazione delle più alte cariche del settore.

Punto d’inizio del meeting è stata la conferenza stampa di presentazione presso la sala di rappresentanza del Municipio grottammarese, per poi giungere all’opening session del pomeriggio presso la sala Kursaal con l’incontro (moderato da Marilisa Della Monica, firma del settimanale L’amico del Popolo di Agrigento) con il Presidente del Congresso Mondiale delle Famiglie Alexey Komov e la relazione di Dario Gattafoni, presidente dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche che si è soffermato sull’aspetto etico nella rete.

La prima giornata si è conclusa con l’intrattenimento dell’Associazione Lido Degli Aranci, che ha portato in Piazza Peretti, la simpatia di Marco Tana ed Ennio Monachesi e la musica swing dei “That’s Amore”.

Good news is good news”, questo è stato il filo conduttore della mattinata del 13 giugno, culminata dall’interessantissima relazione del direttore di ZENIT Antonio Gaspari, che ha spiegato ai presenti l’importanza e la diffusione della buona notizia nell’immensità della rete multimediale. Altrettanto interessante il contributo del caporedattore de “Il Sole 24 ore” Daniele Bellasio, che si è soffermato sulla digitalizzazione dell’informazione, anche da un punto di vista professionale.

Il meeting è stato un momento importante di formazione per tutti i giornalisti presenti, grazie al workshop del pomeriggio, svoltosi presso i locali del centro pastorale San Pio V in Via del Mercato. I giornalisti hanno approfondito le caratteristiche dei quotidiani on line, l’informazione sui social network, il funzionamento delle web tv e delle dirette streaming, senza dimenticare le tecniche di ripresa e montaggio audiotelevisivo.

“Il nostro linguaggio sia secondo quanto Gesù ci dice nel Vangelo”, questo è stato l’invito del nostro Vescovo, Carlo Bresciani che ha presieduto la Santa Messa di sabato 14 giugno presso la Chiesa di San Giovanni Battista, anticipo dell’incontro finale presso il vicino Teatro dell’Arancio in cui si è fatto riferimento al ruolo e all’importanza della comunicazione cattolica in rete.

Un incontro estremamente partecipato che ha visto la presenza del direttore di Avvenire Marco Tarquinio, del Caporedattore del SIR Vincenzo Corrado, del direttore di Famiglia Cristiana Don Antonio Sciortino e del Presidente dei Settimanali Cattolici Francesco Zanotti.

Per concludere, un grande plauso va agli sponsor e alla testata organizzatrice dell’evento, l’Ancora, che grazie al lavoro frenetico del direttore Pompei, del caporedattore Incicco e dei suoi collaboratori, ha portato a Grottammare un piccolo/grande fattore di conoscenza, nella speranza che questa indimenticabile foto di gruppo potrà essere ripetuta nel 2015.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *